Warning: include(/home/betoncap/public_html/reica.org/wp-includes/assets/script-loader-packages.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/betoncap/public_html/reica.org/wp-includes/script-loader.php on line 239

Warning: include(): Failed opening '/home/betoncap/public_html/reica.org/wp-includes/assets/script-loader-packages.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php73/pear') in /home/betoncap/public_html/reica.org/wp-includes/script-loader.php on line 239

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/betoncap/public_html/reica.org/wp-includes/script-loader.php on line 241
Presentazione REICA | Centro di ricerca multidisciplinare sui Cannabinoidi | Reica

Presentazione REICA | Centro di ricerca multidisciplinare sui Cannabinoidi

L’IZSM, ente pubblico nazionale accreditato per la determinazione dei cannabinoidi, a completamento di un percorso avviato diversi anni fa, ha istituito REICA, un centro di ricerca per il controllo, lo sviluppo e la sperimentazione dei cannabinoidi.

Sarà presentato domani martedì 25 febbraio a Portici presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, in Via Salute 2, nel corso della conferenza stampa “Cannabinoidi, Ricerca, Salute e Controllo”, presieduta da:

  • Antonio Limone
    Direttore Generale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno
  • Giuseppe Cannazza
    Dipartimento Scienze della Vita Università di Modena e Reggio Emilia
  • Maria Triassi
    Dipartimento di Sanità Pubblica – Università degli studi di Napoli “Federico II”
  • Gerardo Botti
    Direttore Scientifico dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS “Fondazione Pascale”
  • Tenente Colonnello Vincenzo Maresca
    Comandante del Gruppo Tutela Salute dell’Arma dei Carabinieri
  • Generale Ciro Lungo
    Comandante della Regione Carabinieri Forestale della Campania
  • Germana Apuzzo
    Direttore Ufficio Centrale Stupefacenti Ministero della Salute

Oltre dieci anni di lavoro, 5.000 analisi effettuate, 1300 aziende partner della filiera canapicola, 7 progetti di ricerca e la sinergia di tre enti di ricerca quali l’IZSM, IRCCS Pascale di Napoli e l’Università Federico II. Questi sono i numeri di REICA.

Centrale sarà la coltivazione sperimentale di cannabis con THC ai fini di ricerca, allo scopo di selezionare varietà terapeutiche per il Ministero della Salute. In tal senso, il centro multidisciplinare si pone come braccio operativo per la ricerca e la diffusione delle conoscenze in materia di cannabis al servizio dei Ministeri competenti e dei legislatori.

Insieme al centro di referenza Reica sarà presentato HEMPEDOCLE, uno studio osservazionale sugli effetti legati all’assunzione di prodotti ricavati dalla Cannabis.